Crea sito

POESIA. Festa

Un rullo deciso
sulla pelle guerriera annuncia l’assalto,
prepara nella noncuranza di un balcone sgombro
uno squarcio che strappa dall’alto.

le truppe marciano nella piazza deserta
qualche occhio punta da una finestra
il giovane soldato con la camicia dell’anno scorso,
recita la sua pièce
la battuta fino a non ricordarla più.